Perché gli imprenditori dovrebbero rivalutare il peso del digital

PERCHÉ GLI IMPRENDITORI DOVREBBERO RIVALUTARE IL PESO DEL DIGITAL?

Andrea Quaglio ci ha invitato a parlare di Digital Marketing sul suo podcast che tratta di marketing e business, #FullStackMarketer.

Nel podcast “Come differenziarsi e quali sono le potenzialità del Digital” si è parlato del valore che il Digital marketing ha assunto negli ultimi anni, del suo potenziale di crescita e di come gli imprenditori dovrebbero rivalutarne l’importanza.

 

Erroneamente, si parla di Content Marketing solo in relazione ai social, tuttavia il concetto è più ampio e comprende più aspetti.

 

Chi si occupa di content marketing ha a che fare con il prodotto dell’azienda, dunque si occupa di contenuti video, audio ma si deve interfacciare anche con l’azienda stessa e con gli altri componenti del team per emergere al meglio sulle diverse piattaforme.

 

CHE RUOLO HA L’IMPRENDITORE?

Gli imprenditori, di norma, muovono i primi passi tenendo molto conto della contabilità, della produzione del loro prodotto eccetera, ma lo stesso non avviene per quanto riguarda la sezione di digital marketing.

 

Eppure, il cliente online non è diverso da un cliente offline: in entrambi i casi bisogna ascoltare e capirne le opinioni. Sin dall’inizio si dovrebbe decidere quali risorse dedicare alle diverse piattaforme e dare importanza a questo aspetto così come si dà importanza alle altre dinamiche aziendali.

 

TECNICA DEL MORDI-E-FUGGI O RAPPORTO A LUNGO TERMINE?

Spesso, l’imprenditore si trova davanti a due potenziali scelte: attuo la tecnica del mordi-e-fuggi o stabilisco una relazione di fiducia a lungo termine?

Nel primo caso si accorciano i tempi: non si punta a raccogliere con pazienza un bacino di utenza che cresce nel tempo ma si ottiene un numero alto di clientela immediato, che probabilmente non incontrerà più quel brand per lungo tempo. Accorciare i tempi, d’altronde, può andare a scapito di altri aspetti importanti, come la qualità del prodotto.

 

Un rapporto col cliente a lungo termine invece, non port al bisogno di cercare nuovi clienti in modo spasmodico: punta tutto sul far crescere una fiducia già esistente e col tempo ci si conosce meglio, come due bei vecchi amici

 
Nel nostro articolo sulle 3 I del Content Marketing ti diamo dei consigli su come dare valore alla tua relazione con gli utenti.

 

E tu, che tipo di imprenditore vorresti essere?

Vuoi solo una clientela sempre nuova o incentri il tuo business sulla qualità del rapporto con i tuoi clienti?

 

#Shineonline

Federica Argentieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su "Accetta", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Chat
Ciao! 👋 Possiamo aiutarti? ✨